DA CENTOCELLE ALLA TANZANIA

ABBIATE LA PAZIENZA DI ATTENDERE LA PUBBLICITA’ (e non ve ne pentirete…sorcini…!)
:)
Grazie a “Il Messaggero” che ha contribuito a rendere visibile un’attività di volontariato che ha quasi… dell’eroico.

Il grande Mirko Polisano ha realizzato un servizio che ci comunica non solo l’impegno ma anche la Gioia di farsene carico. Grazie Mirko…!

Di utile consultazione anche questo LINK (click…)

IL COMPLEANNO DI FRANCESCA

PUBBLICHIAMO  LA LETTERA CHE ABBIAMO RICEVUTO DA FRANCESCA, SOSTENITRICE DI SILENAS, CHE IL 3 LUGLIO HA FESTEGGIATO IL SUO COMPLEANNO  RINUNCIANDO AI  SUOI REGALI E CHIEDENDO AGLI INVITATI DI FARE UN’OFFERTA A SILENAS.   “PICCOLI-GRANDI” GESTI  CHE  CI RIEMPIONO DI GRATITUDINE..

*

*

 

  Ciao Carla e tutti voi!!
Con piacere vi racconto ciò che è successo in questi ultimi giorni:
 
il 3 di luglio è stato il mio compleanno…tante persone con cui festeggiare questo giorno per me molto importante..perchè Immensamente Felice di Esserci!
 
Parenti, amici della scuola di ballo e amici storici…a tutti loro ho chiesto di poter ricevere in regalo il sorriso dei “bimbi di Silenas”… ho girato loro il link del sito di Silenas…ho parlato dei progetti effettuati e di quelli ancora in piedi….
 
beh…è piaciuto a tutti…è piaciuta l’idea di partecipare tutti insieme….(sono anche usicte 2 volontarie per la partenza.. ho detto loro quello che è il pensiero di Carla in merito).
Per cui ieri ho ricevuto soldi dai parenti…
e dagli amici una scatola, …sulla quale c’era scritto:   
 
Fragile – contiene: Sogni, lacrime di gioia, emozioni, desideri, amicizia, diversità, bellezza, amore - per la nostra amica più “social”.   Sono stati momenti preziosi…nella scatola c’erano tanti sassolini argentati rappresentanti i miei sogni e la stamapata di una donazione!

So che ora anche il gruppo degli amici storici effettuerà una donazione…
Beh, Carla, parte di quei sassolini porta il nome dei tuoi progetti
che sono diventati un pò anche miei!!

Quindi ringrazio Zia Lina, Alessandra, gli amici ballerini e gli amici di sempre..perchè conoscendomi accettano e condividono anche le proposte nuove e “diverse” dai soliti schemi!
 
Buona giornata a tutti voi.
Un forte abbraccio.
Francesca

Perchè ho paura di condividere?

 

” SONO SOLO UNA BAMBINA EPPURE SO CHE

SIAMO TUTTI PARTE  DI UNA FAMIGLIA

CHE CONTA PIU’ DI 5  MILIARDI DI PERSONE

E NESSUN GOVERNO, NESSUNA FRONTIERA

POTRA’ CAMBIARE QUESTA REALTA’.

LA MIA RABBIA NON MI ACCECA

E LA MIA PAURA NON MI IMPEDISCE DI DIRVI CIO’ CHE SENTO.

Nel mio paese produciamo così tanti rifiuti:

compriamo e buttiamo via,  compriamo e buttiamo via

e tuttavia i paesi del nord

continuano a non condividere

con i paesi bisognosi del sud.

Anche se abbiamo più del necessario

abbiamo paura di condividere,

di dar via un pò della nostra ricchezza.

Se un bambino di strada che non ha nulla  è disposto a condividere

perchè noi che abbiamo tutto siamo ancora così avidi? “

*

Se ognuno di noi,  prima possibile,   darà  sinceramente questa risposta …  

innanzitutto a se stesso,

ognuno di noi  avrà  fatto  un passo

verso il compimento della

propria parte di responsabilità.

*

*

 

SEGNALIBRI DI SILENAS alla prima “Laurea solidale”

 

 

*

*

Grazie alla nostra amica VALERIA,

che lo scorso 26 Marzo si è laureata

in Scienze della Comunicazione, 

vi mostriamo i primi  segnalibri di Silenas

da poter  dare insieme ai confetti 

o come ricordo in tante occasioni speciali

da rendere ancora più.. speciali

con un gesto di solidarietà!

 Valeria ha avuto l’idea e lei stessa li ha realizzati per noi

inviandoci questi modelli.

AVANTI

RETRO

Ringraziamo ancora la nostra Valeria  e speriamo che tanti altri giovani amici vorranno  regalare un segnalibro di Silenas al momento della laurea, per renderla … solidale. Potrete stamparli e plastificarli voi stessi come ha fatto lei  oppure richiederceli. Ve li invieremo con piacere chiedendovi un  contributo per coprire le spese postali.

CLICCATE SU QUESTI FILE PER SCARICARE LA VERSIONE STAMPABILE:

segnalibri silenas avanti 1

segnalibri silenas avanti 2

segnalibri silenas retro 1

 

Aggiornato elenco negozi dove trovate i salvadanai di Silenas

Vogliamo estendere il più possibile l’elenco.  Se qualcuno degli  “amici facebooK”  di Silenas conosce negozi, centri sportivi, uffici … fidati  e affidabili dove poter mettere un salvadanaio può contattare Manuela Martella, la responsabile di questa utile iniziativa.  I contatti di Manuela sono riportati in questa pagina del sito:

http://www.silenas.org/come-aiutarci/

*

*

Elenco aggiornato dei negozi

che espongono i  salvadanai:

NEGOZIO UBICAZIONE CITTA’
     
“FONTE NUOVA  SPORTING CLUB” Via Vincenzo Cuoco, 70  Roma
     
“OTTICA  FRANCESCO ” Via Benedetto Croce 71  Roma   EUR
     
“OTTICA  FRANCESCO” Via Isole del  Capoverde, 168 Ostia, Roma
     
PIZZERIA “ACQUA E FARINA” Via delle Zattere, 9 Ostia, Roma
     
FIORAIO                                       ”IL POLLICE VERDE”  Via delle Azzorre 344  Ostia, Roma
     
“CALZATURE ANNA” quartiere Ellera Viterbo
     
 SPORTING CLUB “PARADISE”  Via delle Capannelle, 134  Roma
     
 ”AMORI  A QUATTRO ZAMPE”  Via delle Azzorre, 384  Ostia, Roma
     
     
     
      

*

L’ elenco  aggiornato  si  può leggere sempre in questa pagina del sito:

http://www.silenas.org/come-aiutarci/

Consegna delle lettere ai compagni di banco italiani

 

Pubblichiamo con gioia il filmato

relativo alla consegna  .. manuale delle  lettere

ai  30 compagni di banco italiani

(il primo dei due gruppi)

scritte dai compagni di banco di Mchinga.

*

 

 

  Il nostro “compagno di banco” KIDATO (CLASSE) Il loro “compagno di banco”
1 Ismail Nanginili I Marco C.
2 Ismail Mtula I Serena A.
3 Hatibu Ncande I Manuela M.
4 Sharifa Mkondela II Melissa, Fausto e Niccolò
5 Simjui Kachnjilila II Fabrizio R.
6 Zubeda Si Manjalizza II Giulia Z.
7 Bakari Athumani II Alessia & Enrico
8 Doto Nanduva II Famiglia Imperatore
9 Kumva Nanduva II Claudia & Gianni
10 Mohamed M. Ally II Giuliana & Mattia
11 Michael Christopher II Luana C. & Chiara D.
12 Yusuph Mcuya II Fulvio & Marilena
13 Secemani Micundekuva II Agnese & Stefano
14 Reulla Leucumbi III Emilio & Michela
15 Juma Si Nampambu III Fratelli Apostolico
16 Adinani Rinampenda III Liliana & Umberto
17 Selemaniy Meheni III Michela & Daniele
18 Rajabu A. Mnyaleali III Danilo
19 Ally Mi Chilu III Roberta Z.
20 Selemani Hichitipi III Roberta H.
21 Ally Si Micata III Famiglia Noli
22 Scmen C. Nampanga III Pierfrancesco, Ivan, Thomas
23 Said Mnegelea III Ambra V.
24 Mehamed Si Malagi III Famiglia Grossi
25 Seleman I. Selemani III Danilo B.
26 Msivalile Issa III Daniele e Francesca D.
27 Rashid Fadhili III Lorenzo C.
28 Badiru Waziri III Giulia & Gabri
29 Saluny Si Sacuny III Andrea Mondini & Martina
30 Said Ngozi III Antonella M.

*

http://www.silenas.org/progetti-3/

*

E VISSERO FELICI E…SOLIDALI

Al rientro da questo tempo di feste natalizie vogliamo fare i nostri ringraziamenti  innanzitutto per …

IL PRIMO MATRIMONIO SOLIDALE 

CON SILENAS

IN FAVORE  DEGLI ABITANTI DI MCHINGA!

 

IL NOSTRO GRAZIE A..

 

 ROSALBA  E  MASSIMO

NOVELLI SPOSI !!! 

  INVECE DI SPENDERE  SOLDI IN BOMBONIERE (SPESSO TANTO INUTILI QUANTO APPARISCENTI), HANNO VERSATO IL CORRISPETTIVO ALLA NOSTRA ASSOCIAZIONE. 

CARLA HA IMMEDIATAMENTE INVIATO LA SOMMA IN TANZANIA  INCARICANDO UNO DEI GIOVANI COLLABORATORI  DI ACQUISTARE DERRATE ALIMENATARI  (SOPRATTUTTO RISO) PER TUTTI QUEGLI ABITANTI CHE  DA MOLTI GIORNI  NON MANGIAVANO.  QUESTA E’ LA STAGIONE DELLE PIOGGE … EVENTO CHE IMPEDISCE ANCHE  LA LIMITATA ATTIVITA’ AGRICOLA  A CUI SI DEDICA PARTE DELLA POPOLAZIONE.

GLI INVITATI AL MATRIMONIO DI ROSALBA E MASSIMO NON POTRANNO CHE GIOIRE  NEL  SAPERE  CHE LE LORO BOMBONIERE SI SONO TRASFORMATE IN CIBO…   CIBO    PER PERSONE CHE IN UN VILLAGGIO DELLA TANZANIA NON MANGIAVANO DA  MOLTI GIORNI.  SE PENSIAMO SOLTANTO A QUANTO  MANGIAMO DURANTE UN MATRIMONIO… … …

******

Un altro speciale ringraziamento per coloro che al posto dei regali di Natale  hanno scelto di fare un’offerta  a SILENAS, in particolare grazie a:

Francesca e Damiano

Saverio e Valeria

Alessio e Francesca

Lia e Renato

Francesca S.

La riflessione che condivido con voi è questa: se non iniziamo almeno dal Natale ad imparare la generosità e la condivisione per insegnarla ai nostri figli attraverso l’esempio  ma … 

CHE NATALE E’ ??  QUANDO INIZIEREMO?  QUANDO CI TROVEREMO A LEGGERE AI FIGLI LA FAVOLA  “CANTO DI NATALE”  DI DICKENS?

FORSE AL MOMENTO DELLE FERIE ESTIVE?  Beh allora vorrà dire che altri  li aspetteremo  in estate  però, a questo punto,  per venire  come volontari,  al villaggio, 

 in Tanzania!  ^_^

 

 

 

 

Un regalo natalizio per voi: Silenas & Storie Lontane

Per gentile concessione  dello staff  dell’emittente televisiva “ Canale 10″   siamo felici di… farvi il nostro regalo di Natale.

 

Sono due video relativi alla presentazione del libro di Mirko Polisano “Storie Lontane, racconti di vita in Afghanistan”.

Il primo  riguarda la serata di giovedì 21 Luglio 2001  trascorsa al pontile di Ostia. Al tradizionale appuntamento   estivo  di ”Approdo alla lettura”, Mirko Polisano aveva presentato l’anteprima del suo libro.

*

Nel filmato vedrete sia l’intervista rilasciata da Mirko sia quella rilasciata da Carla,  che  grazie a lui ha potuto far conoscere le attività portate avanti da Silenas  e ricevere i proventi   ricavati dalla vendita dell’anteprima del libro.

 *

 

 

 

Il secondo video è  stato proiettato  proprio sabato scorso  17 Dicembre  ad Ostia Antica..  in occasione  della presentazione del libro  come ringraziamento finale da parte di Mirko. 

A proposito di “villaggio globale”, vedrete come  alcune immagini dei bambini dell’Afghanistan   si intrecciano con le immagini dei bambini  della Tanzania…

*

 

*

FATEVI  QUESTO REGALO:  TRASCORRETE I PROSSIMI  MINUTI  

GUARDANDO  I VIDEO  PER RICORDARE  A VOI STESSI

 CHE   SARA’  NATALE 

 OGNI VOLTA CHE SCEGLIERETE

DI VIVERE IL VOSTRO TEMPO LIBERO…  NELLA   SOLIDARIETA’

AIUTANDO GRATUITAMENTE 

CHI HA BISOGNO … ANCHE DI VOI.

 

Un rinnovato GRAZIE  a Mirko e anche

 alle persone che  al posto dei regali 

hanno scelto di fare una donazione  a Silenas

mettendo sotto l’albero un

semplice  biglietto natalizio dove

hanno spiegato questo gesto.

Speriamo che questa idea illumini molti cuori

perchè  i regali  che non facciamo

ai parenti e agli amici  non sono persi,

al contrario si  trasformano  in…

 cibo, acqua, luce,  medicine, 

ore di studio e di  lavoro, 

fino a raggiungere la Tanzania e

tutti i luoghi della terra.

*

***BUON NATALE 2011

*

Quando la cultura diventa solidarietà

Sabato prossimo  17 dicembre, ore 18.00,  

al borghetto di Ostia Antica  (Roma)

vi aspettiamo per la presentazione del libro: 

“Storie Lontane”…

che, a pensarci bene,  non  sono poi così  lontane

perchè  la globalizzazione ha reso

il Pakistan come la Tanzania

nostri vicini di “villaggio… globale” !

 

 

Un nuovo appuntamento  culturale in sostegno  di Silenas

che grazie alla generosità del giornalista Mirko Polisano

si colora di solidarietà!

I proventi derivati dalla  prima  messa in  vendita  del libro, che avverrà lo stesso giorno di sabato,  saranno  infatti devoluti alla nostra associazione..

Quale migliore occasione poi per ritrovarci

e  scambiarci gli auguri per questo prossimo Natale?

Vi aspettiamo tutti …

*

*

 

GIORNATA MONDIALE DELL’ALIMENTAZIONE

Il tema della Giornata mondiale dell’alimentazione  che ricorre oggi: domenica  16 ottobre 2011, è  “Prezzi degli alimenti – dalla crisi alla stabilità”.  E’ stato scelto per attirare l’attenzione su questa tendenza e sulle possibili azioni da intraprendere per attenuare l’impatto sui più vulnerabili.

 Le fluttuazioni dei prezzi, in particolare quelle al rialzo, rappresentano la maggiore minaccia alla sicurezza alimentare nei paesi in via di sviluppo. I più colpiti sono i poveri. Secondo la Banca mondiale, nel biennio 2010-2011 l’aumento dei costi degli alimenti ha spinto quasi 70 milioni di persone nella povertà estrema.

Nella Giornata mondiale dell’alimentazione 2011, sarà nostro compito analizzare scrupolosamente le cause di queste oscillazioni dei prezzi degli alimenti. E sarà nostro compito fare ciò che deve essere fatto per ridurre le conseguenze sui componenti più deboli della nostra società globale.

  • 5 x 1000 come fare…

    1. Compila la scheda CUD, il modello 730 o il modello Unico.

    2. Firma nel riquadro indicato come “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale

    3. Indica nel riquadro il codice fiscale di Silenas: 10760291004

CERCA